KI TISSÄ – Parà 5780: 6 LEZIONI

Questo Shabbàt 14 Marzo 2020, 18 del mese di Adàr 5780 leggeremo la Parashà di 1° Sefer Kì Tissà  Es.30,11-34,35 2° Sefer Parà      Num. 19: 1-22 Si legge l’Haftarà di Milano/Torino/Sefarditi: Ez. 36: 16-36 Italiani/Ashkenaziti: Ez. 36: 16-38 La Parashà di Kì Tissà è composta da 139 versetti. La Parashà di Kì Tissà […]

KI TISSA 5773: CINQUE LEZIONI

Questo Shabbàt 02 Marzo, 20 del mese di Adàr leggeremo la Parashà di Kì Tissà. La Parashà di Kì Tissà è composta da 139 versetti. La Parashà di Kì Tissà contiene 4 comandi e 5 divieti. La Parashà di Kì Tissà tratta in sintesi i seguenti argomenti: HaShèm ordina a Moshè di contare il popolo […]

KI TISSA 5772: CINQUE LEZIONI PRECEDENTI

Questo Shabbàt 10 Marzo, 16 del mese di Adàr leggeremo la Parashà di Kì Tissà. La Parashà di Kì Tissà è composta da 139 versetti. La Parashà di Kì Tissà contiene 4 comandi e 5 divieti. La Parashà di Kì Tissà tratta in sintesi i seguenti argomenti: HaShèm ordina a Moshè di contare il popolo […]

KI TISSA 5771 – IDOLATRIA: INGANNEVOLE RIEMPIMENTO

Perché ogni impulso e ogni vizio che ci domina è una forma sottile di idolatria? Una lezione basata sugli insegnamenti del Rebbe di Lubavitch

KI TISSA: 4 LEZIONI VECCHIE + 1 NUOVA

Hashem ordina a Moshè di contare il popolo avvalendosi del mezzo shèkel. Hashem indica a Moshè le componenti dell’incenso che verrà fatto ardere sull’altare d’oro. Il comandamento di osservare lo Shabbàt. Le tavole della Legge vengono consegnate a Moshè. Il peccato del Vitello d’oro. Hashem comanda a Moshè di scolpire due nuove Tavole della Legge […]

KI TISSA 5770 – INCHIOSTRO RIMASTO NELLA PENNA!

Il segreto dell’ebreo apparantemente distante!

KI TISSA 5768 – IL VALORE DELLE SECONDE TAVOLE SULLE PRIME

Perché Hashem ringrazia Moshè per aver rotto le tavole della legge? Qual è il grande merito in questo?

KI TISSA 5767 – LA GUARIGIONE CHE VIENE DAL MALE STESSO

Il peccato del vitello d’oro e la purificazione del peccato. I sacrifici e Shabbat Parà.

KI TISSA 5766 – IL NODO CHE FA RICORDARE!

Che cosa dobbiamo fare affinché Hashem ci perdoni i peccati?
L’insegnamento di Moshè, dopo il vitello d’oro! Il grande valore della Tzedakkà e il nodo dei tefillim!
Lo Shabbat, giorno benedetto, che permette l’elevazione di quanto compiuto nella settimana. 57, il valore numero associato allo Shabbat!