Archivi categoria: Bo

BO 5777: 5 LEZIONI

Questo Shabbàt 4 Febbraio 2017, 8 del mese di Shevàt 5777 leggeremo la Parashà di Bo Es. 10, 1-13, 16 Si legge l’Haftarà di Is. 18, 7-19, 25 (It.) Yirmiyà Ger. 46, 13-28 (Sp.) (a pagina 214 del volume Shemòt edizioni Mamash). … Continua a leggere

Pubblicato in Bo, Parashot | Lascia un commento

BO 5772: 5 LEZIONI PRECEDENTI

Questo Shabbàt 28 Gennaio, 4 del mese di Shevàt leggeremo la Parashà di Bo La Parashà di Bo è composta da 105 versetti. La Parashà di Bo contiene 9 comandi e 11 divieti. La Parashà di Bo tratta in sintesi … Continua a leggere

Pubblicato in Bo, Parashot | Lascia un commento

BO – PESSAKH 5771 – FEDE EBRAICA: LIBERTÀ O RESTRIZIONE?

Che cosa vuol dire essere liberi? Qual è la differenza tra חופש e חירות?
Uno strano paragone tra Pèsakh e Shabbat, fatto dal Maimonide, ci rivela il vero significato della libertà, in base all’approfondimento di Pèsakh 5640 del Rebbe di Lubavitch. Il parallelismo tra Shabbat e Pèsach descritto dal Maimonide: come Shabbat non ha solo aspetti passivi, ma presenta anche aspetti attivi, così Pesakh non significa solo non essere schiavi, bensì ha una sua entità.

Continua a leggere

Pubblicato in Bo, Israele/Esilio, One of the Best, Pessakh, Shabbat | Contrassegnato , , , | 1 commento

BO: 4 LEZIONI VECCHIE + 1 NUOVA

Qui trovi i link di 4 precedenti lezioni su Bo, da mercoledì mattina si potrà trovare anche la nuova lezione di quest’anno. http://www.virtualyeshiva.it/category/bo/ Anche questa settimana la lezione live, sia audio che video, ti aspetta martedì sera, ore 10.00, come sempre! E’ sufficiente seguire … Continua a leggere

Pubblicato in Bo | Lascia un commento

BO – PESSAKH 5770 – DUE TIPI DI DOMANDE!

Perché l’ebraismo promuove il DOMANDARE? Il significato profondo del verso “quando tuo figlio ti chiederà: che cosa è questo?”. La Torà non ci da solo una risposta, ma ci spiega come mai il figlio chiede e come evitare che si allontani dal padre.
Continua a leggere

Pubblicato in Bo, Chassidut, Pessakh | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

BO 5769 – TEFILLIN: SEGNO D’IDENTITA’

La Torà dice: “Sarà un segno sulla tua mano e un ricordo sulla tua testa!” Intelletto e saggezza senza sentimento sono inutili! Quando studiamo la Torà e mettiamo i tefillin in noi avviene una trasformazione, il nostro pensiero si unisce ad Hashem, ma dobbiamo sempre ricordarci del cuore e riflettere su quanto stiamo facendo e quanto ha fatto D-o per il popolo ebraico Continua a leggere

Pubblicato in Bo | Contrassegnato , , , | 1 commento

BO 5768 – LA TORA DOVEVA COMINCIARE DALLA PRIMA MITZVA: SANTIFICARE LA LUNA NUOVA.

Trasformare il mondo tramite la Torà! La santificazione della luna e il perché due fratelli possono testimoniare la prima luna. Solo con la Torà si può trasformare il mondo e portare innovazione. Il ciclo mensile si chiama kodesh che ha le stesse lettere in ebraico di khadash-nuovo e khidush-innovazione. Continua a leggere

Pubblicato in Bo, Halacha, Israele/Esilio | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

BO 5766 – LE ULTIME TRE PIAGHE: UN COLPO NEL BUIO!

Le mitzvot che vennero prima del Matan Torà! Nelle ultime tre piaghe il colpo all’Egitto è forte e definitivo, avvenendo nel buio. La prima mitzvà della Torà di santificare la nuova luna: l’importanza per un ebreo della dimensione temporale. La piaga del buio: il prestito delle ricchezze degli egiziani. La mitzvà del riscatto del primogenito, il suo significato e la sua importanza. I teflilin, testimonianza dell’essere ebrei Continua a leggere

Pubblicato in Bo, Chassidut, Israele/Esilio | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento