Archivi categoria: Halacha

10 LEZIONI SU PESSAKH

PESSAKH: Festival della libertà! Dal 10 al 18 Aprile 2017.

Pubblicato in Halacha, Pessakh, Pessakh | Lascia un commento

LEKH LEKHA 5771 AVRAHAM- L’EDUCAZIONE E L’AMORE

L’importanza dell’amore nell’impartire l’educazione.

Pubblicato in Bereshit, Filosofia, Halacha, Lekh Lekha, Senza categoria | Lascia un commento

3 DI TAMMUZ/BALAK 5771 – PARTE I + PARTE II

Fabrenghen+shiur: una splendida lezione diversa dalle altre! Un omaggio al Rebbe insieme ad un approfondimento mistico sulla parashà di Balak e l’avvento dell’Era Messianica! Continua a leggere

Pubblicato in Balak, Chassidut, Rebbe Lubavitch, Shabbat | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

BO – PESSAKH 5771 – FEDE EBRAICA: LIBERTÀ O RESTRIZIONE?

Che cosa vuol dire essere liberi? Qual è la differenza tra חופש e חירות?
Uno strano paragone tra Pèsakh e Shabbat, fatto dal Maimonide, ci rivela il vero significato della libertà, in base all’approfondimento di Pèsakh 5640 del Rebbe di Lubavitch. Il parallelismo tra Shabbat e Pèsach descritto dal Maimonide: come Shabbat non ha solo aspetti passivi, ma presenta anche aspetti attivi, così Pesakh non significa solo non essere schiavi, bensì ha una sua entità.

Continua a leggere

Pubblicato in Bo, Israele/Esilio, One of the Best, Pessakh, Shabbat | Contrassegnato , , , | 1 commento

CONVERSIONE e le halachot sulle punizioni

La storia di Ruth ci insegna molte cose riguardo alla conversione. Una delle nozioni da conoscere per poter affrontare la conversione è quali siano i tipi di infrazioni che si possono commettere e quali ne siano le conseguenze. Continua a leggere

Pubblicato in Ghiur, Halacha, Meghilla Rut | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

TAZRIA/METZORA 5769 – PERCHE’ ALCUNI GENITORI NON RIESCONO A EDUCARE I PROPRI FIGLI?

L’educazione ebraica: come comunicare con positività con i propri figli, i propri alunni, in famiglia, al lavoro.
Continua a leggere

Pubblicato in Halacha, Metzorà, Tazria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

TETZAVVE 5769 – L’AMORE NON È BELLO SE NON È LITIGARELLO!

Che cosa significa essere orfani spiritualmente? I tipi di unione tra Hashem e l’uomo legati ai sacrifici: quella del korban e quella dell’incenso. Due matrimoni diversi. Le interpretazioni Talmudiche e i significati profondi legati ai sacrifici.
Continua a leggere

Pubblicato in Halacha, Tetzavve | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

BO 5768 – LA TORA DOVEVA COMINCIARE DALLA PRIMA MITZVA: SANTIFICARE LA LUNA NUOVA.

Trasformare il mondo tramite la Torà! La santificazione della luna e il perché due fratelli possono testimoniare la prima luna. Solo con la Torà si può trasformare il mondo e portare innovazione. Il ciclo mensile si chiama kodesh che ha le stesse lettere in ebraico di khadash-nuovo e khidush-innovazione. Continua a leggere

Pubblicato in Bo, Halacha, Israele/Esilio | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

VAERA 5768 – LE DIECI PIAGHE: IMPORTANZA DELLA PIAGA DELLE RANE

Le dieci piaghe, una parte della crescita spirituale degli egiziani ed un insegnamento per gli ebrei.Dice il Midrash: se non per le rane Hashem non avrebbe potuto punire interamente gli egizi. Che cosa significa?
La funzione della piaga delle rane nella punizione e rettificazione degli egiziani e i tre livelli di eresia. Continua a leggere

Pubblicato in Pessakh, Vaerà | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

VAYETZE 5768 – IL VALORE DI TROVARE MOGLIE!

Dall’esilio di Yaakòv si impara un insegnamento profondo: quando una persona va in basso, immergendosi in condizioni difficili, ha la possibilità di realizzare la propria missione. D-o vuole che noi illuminiamo la materia e la luce ha molto valore nei luoghi più bui. E’ per tale ragione che il popolo di Isreale si sviluppa in esilio, in una condizione impura, a contatto con il materialismo di Lavàn. Continua a leggere

Pubblicato in Halacha, Israele/Esilio, Vayetze | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento