KI TAVO 5771 – ELUL – IL SOPRAVVISSUTO!

Come il Rebbe ha aiutato un uomo solo a superare la tragedia dello sterminio nazista!

Alcuni punti della lezione:

1. Nella parashà di Ki Tavò vengono elencate le Benedizioni e le grandi sofferenze patite da Am Israel a causa del suo comportamento scorretto. Tutto ciò diviene uno spunto per riflettere sulla nostra vita e sulla nostra condotta.

2. A che cosa viene associato il mese di Elul?

3. Nel momento in cui il popolo ebraico si è comportato in modo scorretto verso Ha-Shem è stato paragonato ad una sposa che tradisce il marito sotto la Kuppà! Perché una similitudine così forte?

4.  Un racconto toccante del Rebbe di Luvatich, basato sulle esperienze di un uomo durante il terribile periodo della Shoà, insegna come non farsi vincere dallo sconforto e dalla disperazione!

Riassunto.

Come il Rebbe ha aiutato un uomo solo a superare la tragedia dello sterminio nazista!

≈ ≈

Per effettuare il download della lezione AUDIO in ALTA qualità (anche sul cellulare) seguire quanto indicato sotto:

Per poter ascoltare la lezione, anche dal cellulare, attiva il pulsante di ascolto riportato sotto:

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Per vedere il video, anche da cellulare, clicca qui sotto:

Per effettuare il download della lezione AUDIO in BASSA qualità (anche sul cellulare) seguire quanto indicato sotto:

in memoria di mio nonno Shlomo ben Hana Bekhor

Chi volesse dedicare una lezione mp3 alla memoria o in onore di un lieto evento, può contattarmi shlomo@mamash.it

Rav Shlomo Bekhor

Questa voce è stata pubblicata in Elul, Ki Tavò, Rosh HaShana, Teshuva e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a KI TAVO 5771 – ELUL – IL SOPRAVVISSUTO!

  1. Rottas scrive:

    B’H’ ב”ה

    SHALOM UVRAHA’ שלום וברכה,
    CARISSIMO RAV SHLOMO,

    meravigliosa spaziale la lezione su Elul Ki Tavò del 5771!!! La multidimensionalità xcui le tavole sono spezzate solo in questa dimensione di Assià e nn in Yetzirà. Skoiah, Hazak Baruh!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *