2 lezioni precedenti su DEVARIM

In questa settimana si inizia il nuovo libro Devarim, con la parashà dal medesimo nome (Deuteronomio 1,1-3,22)

Alcuni punti trattati:

Il 1° di Shevat, 37 giorni prima della sua scomparsa, Moshè inizia la ripetizione della Torah all’assemblea dei figli di Israele, rivedendo gli eventi che si sono verificati e le leggi che sono state date nel corso del loro 40 anni di viaggio dall’Egitto al Sinai, nel loro viaggio verso la Terra Promessa; riprende le persone per le proprie manchevolezze e iniquità, e ingiunge loro di mantenere la Torah, osservando i suoi comandamenti nella terra che Ha-Shem ha dato loro in eredità eterna.

Moshè ricorda la nomina di giudici e magistrati che ha fatto per alleggerire il suo carico nella gestione della giustizia al popolo e insegnare loro la parola di D-o.

Moshè racconta anche alcuni eventi più recenti: il rifiuto delle nazioni di Moab e Ammon di consentire agli Israeliti di attraversare i loro paesi, le guerre contro i re Sichon e Og, e la risoluzione riguardante le loro terre da parte delle tribù di Rueben e Gad e parte della tribù di Manasse; viene rammentato anche il messaggio di Moshè ‘al suo successore, Joshuà, che porterà il popolo di Israele nella Terra Santa, guidandoli nelle battaglie contro le popolazioni residente per la sua conquista: “Non temetele, il Sign-re tuo Do, Egli combatterà per te “.

Sono già online 2 lezioni precedenti su Devarim, clicca qui per ascoltarle:

http://www.virtualyeshiva.it/?s=devarim

Anche questa settimana si terrò la lezione live di Torà. Per ascoltarla è sufficiente seguire il link dalla sezione: LEZIONI ON-LINE IN DIRETTA. Non mancate!

Shalom uvrahà

Rav Shlomo Bekhor

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *