3 DI TAMMUZ + 5 LEZIONI PRECEDENTI SU BALAK

Martedì 5 luglio 2011 è il 3 Tammuz. Il Rebbe di Lubavitch, Rabbi Menachem Mendel Schneerson, passò nel giorno del 3 di Tammuz dell’anno 5754 (12 giugno 1994). I Chassidim osservano la pratica della yahretzeit, in rispetto del costume istituito dal Rebbe stesso per la yahretzeit del predecessore, Rabbi Yosef Yitzchak Schneers.

Puoi trovare online una lezione sul 3 di Tammuz, cliccando qui:

http://www.virtualyeshiva.it/2009/06/26/3-di-tammuz-crisi-del-mondo-ebraico-nel-19°-secolo/

La parashà della nuova settimana è Balak (Numeri 22,2-25,9)

Alcuni temi trattati:

Balak, il re di Moàv, intende indebolire Israel. A tal fine incarica il profeta Bilàm di maledire il popolo d’Israele. Bilàm tenta di maledire il popolo ben tre volte da tre punti diversi ma, ogni volta, invece che maledizioni dalla sua bocca escono benedizioni. Bilàm profetizza anche riguardo l’arrivo del Mashiach.

Israel si lascia sedurre dalle figlie di Moàv ed alcuni ebrei arrivano ad adorare l’idolo del Peòr. Quando un Israelita arriva a portare addirittura una principessa midianita nella sua tenda, Pinchas li uccide entrambi, interrompendo la piaga che stava facendo strage tra il popolo.

Puoi trovare 5 lezioni precedenti su Balak, cliccando qui:

http://www.virtualyeshiva.it/?s=balak

La lezione live di Torà ti aspetta martedì sera alle ore 22.00, come sempre. E’ sufficiente seguire il link dalla sezione: LEZIONI ON-LINE IN DIRETTA. Non mancate!

Shalom uvrahà

Rav Bekhor

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *