METZORA 5771 – IL CONTRASTO CHE ANNULLA LA RECESSIONE

Da un’apparente contraddizione del Maimonide possiamo trarre un insegnamento per affrontare la “carestia” del giorno d’oggi!

Alcuni punti della lezione:

1. Un racconto del Rebbe di Lubavitch spiega che nei momenti di difficoltà economica l’impegno e lo slancio nel fare opere di bene può generare un grande aiuto da Hashem, portando anche guadagni inaspettati.

2. La Torà insegna che una persona affetta da lebbra, al termine del suo stato di impurità, deve offrire un sacrificio proporizionato alle proprie disponibilità economiche.

3. Una persona può espiare anche il peccato di qualcun altro e portare il sacrificio in sua vece. A questo riguardo il Maimonide aggiunge un dettaglio: un povero che vuole espiare il peccato di un lebbroso ricco deve portare un sacrificio di valore, mentre un ricco che espia il peccato di un lebbroso povero deve portare un sacrificio proporzionato alle sue ricchezze.Che insegnamento possiamo trarre da questa regola?

4. Quando un uomo decide di aiutare qualcuno, sacrificandosi per lui, diventa meritevole davanti ad Hashem a tal punto che la sua sorte può cambiare; da povero potrebbe diventare ricco!

Riassunto.

Da un’apparente contraddizione del Maimonide possiamo trarre un insegnamento per affrontare la “carestia” del giorno d’oggi!

Viene approfondito l’insegnamento che possiamo trarre dal sacrificio di un uomo che fa voto di espiazione per un peccato altrui. Da ciò si deduce che l’errore del singolo è paragonabile a quello di tutto il popolo ebraico; a testimonianza del profondo legame che unisce ogni ebreo ai suoi fratelli.

Il ricco, che fa il voto espiatorio per un lebbroso povero, porterà un sacrificio proporzionato ai suoi averi; il povero invece potrà espiare l’impurità di un lebbroso ricco solo per mezzo di un ricco sacrificio. Il Rebbe di Lubavitch spiega questo contrasto affermando che il povero espiando per il ricco è diventato ricco; ha infatti compiuto un gesto superiore alle proprie possibilità.

In un momento di recessione, come quello attuale, dobbiamo essere fiduciosi risvegliando la nostra fede in Hashem, nella certezza di un futuro migliore.

≈ ≈ ≈

Virtual Yeshiva non ha nessun finanziatore pubblico.
Virtual Yeshiva non fa pagare nessuna iscrizione al sito perché vogliamo che la Torà sia accessibile a tutti.

Se ascolti le lezioni aiuta a mantenere viva questa grande opera di divulgazione di Torà che cresce ogni settimana con nuove lezioni (390 lezioni).

Purtroppo alcune lezioni si trovano sul vecchio sito e altre sul nuovo e non abbiamo ancora finito di fare il passaggio e di completarle delle parti mancanti. È necessario ancora tanto lavoro. Per questo facciamo appello a tutti gli utenti/alunni perché sostengano economicamente questa grande impresa.

Aiutando Virtual Yeshiva potrete diventare soci nella diffusione della Torà e così finiremo presto anche il nuovo sito, Bezrat Hashem.

sono deducibili dalla “decima”. Per saperne di più scrivimi un email.

rav Bekhor

≈ ≈ ≈

Per poter ascoltare la lezione, anche dal cellulare, attiva il pulsante di ascolto riportato sotto:

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Per vedere il video, anche da cellulare, clicca qui:

Per acquistare questo video in alta risoluzione (20€) manda una email.

in memoria di mio nonno Shlomo ben Hana Bekhor

Chi volesse dedicare una lezione mp3 alla memoria o in onore di un lieto evento, può contattarmi shlomo@mamash.it

Rav Shlomo Bekhor

Qui sotto si trova una nuova sezione di commenti.

Tutti sono invitati a scrivere e partecipare e rendere attive queste lezioni.

Questa voce è stata pubblicata in Metzorà, One of the Best, Tazria e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a METZORA 5771 – IL CONTRASTO CHE ANNULLA LA RECESSIONE

  1. Rottas scrive:

    B’H’ SHALOM CARISSIMO RAV SHLOMO,
    bello! Siamo tt nella stessa barca, cn Emunà possiamo cambiare il budget fatto da KBH x noi a RoshHashannà facendo Aavta lereaha camoha e così il povero ke espia il peccato del ricco diventa ricco. Connettersi all’EnSof e vibrare alto ci permette di uscire dai limiti e ottenere risultati all’apparenza impossibili. SKOIAH,HAZAK BARUH

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *