TERUMA 5771 – I TRE STRATI DELL’ANIMA

La visione del mondo secondo il Tanya: l’oro è più brillante se insieme al legno e non da solo.


Alcuni punti della lezione:

1. Ci sono situazioni in cui pensiamo di essere qualcun altro, ma siamo sempre noi che abbiamo solo cambiato l’abito. Se ci capitano pensieri negativi, questi rappresentano la nostra vera essenza?

2. Nel Talmud Yomà si dice che l’arca era costituita da 3 contenitori: uno d’oro interno, uno di legno d’acacia, ed uno d’oro esterno. L’arca era unica nel suo genere: si presentava completamente d’oro, con la parte di mezzo in legno non visibile. Perché?
Il tabernacolo è tutto rivestito d’oro puro, in quanto non può coesistere la povertà con la ricchezza. Come si spiega la presenza del legno nell’Arca Santa? Che cosa ci insegna la Torà?

3. Il legno fa parte del mondo vegetale e rappresenta la crescita, mentre l’oro, appartenente al mondo minerale, rappresenta la staticità. Qual è il vantaggio dell’oro sul legno?

4. Il libro di Tanya, nel Likkutè Amarim, descrive il “benoni”, l’uomo medio. A quale tipo di persona corrisponde? Qual è la relazione con l’esempio dell’Arca Santa? 

5. È impossibile eliminare del tutto i pensieri negativi. Qual è il modo per non farsi dominare da essi?

Riassunto

In ogni persona, a livello psicologico, ci sono tre strati. Uno profondo d’oro, uno intermedio di legno ed uno esterno d’oro.

Il livello interiore (quinto) rappresenta l’essenza dell’anima (yekhidà), il livello che non può mai diventare impuro = oro.

Il secondo contenitore rappresenta la dimensione dei sentimenti, degli umori. Possiamo migliorare, ma possiamo con essa anche cadere in basso = legno.

Il livello esterno, corrispondente all’azione, alla parola e al pensiero, è un vestito dell’anima. Possiamo avere forze negative, inclinazioni verso la materia, ma il nostro dovere è di non soccombere a questi attributi; abbiamo il dovere di “essere brillanti”, riferendoci all’essenza dell’anima = oro.

Le nostre azioni non devono cedere agli istinti materiali, ma essere dominate dall’essenza dell’anima, come ci insegna il Tanya, con il riferimento al benoni, e come l’Arca Santa che esternamente e nel profondo è d’oro!

≈ ≈ ≈

Virtual Yeshiva non ha nessun finanziatore pubblico.
Virtual Yeshiva non fa pagare nessuna iscrizione al sito perché vogliamo che la Torà sia accessibile a tutti.

Se ascolti le lezioni aiuta a mantenere viva questa grande opera di divulgazione di Torà che cresce ogni settimana con nuove lezioni (390 lezioni).

Purtroppo alcune lezioni si trovano sul vecchio sito e altre sul nuovo e non abbiamo ancora finito di fare il passaggio e di completarle delle parti mancanti. È necessario ancora tanto lavoro. Per questo facciamo appello a tutti gli utenti/alunni perché sostengano economicamente questa grande impresa.

Aiutando Virtual Yeshiva potrete diventare soci nella diffusione della Torà e così finiremo presto anche il nuovo sito, Bezrat Hashem.

sono deducibili dalla “decima”. Per saperne di più scrivimi un email.

rav Bekhor

 ≈ ≈ ≈

Per effettuare il download della lezione AUDIO in media qualità (anche sul cellulare) seguire quanto indicato sotto:
Download lezione (se non funziona cliccare col tasto destro – salva con nome…)

Per poter ascoltare la lezione, anche dal cellulare, attiva il pulsante di ascolto riportato sotto:

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Per vedere il video clicca qui:

in memoria di mio nonno Shlomo ben Hana Bekhor

Chi volesse dedicare una lezione mp3 alla memoria o in onore di un lieto evento, può contattarmi shlomo@mamash.it

Rav Shlomo Bekhor

Qui sotto si trova una nuova sezione di commenti.

Tutti sono invitati a scirvere e partecipare e rendere attive queste lezioni.

Questa voce è stata pubblicata in Psicologia, Teruma e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a TERUMA 5771 – I TRE STRATI DELL’ANIMA

  1. Rottas scrive:

    B’H’ SHALOM CARISSIMO RAV SHLOMO,
    ORO all’interno (essenza dell’anima), LEGNO (dinamismo, crescita, modifica, carattere della persona), ORO ke luccica all’esterno (qualunque sia il legno bisogna splendere fuori, controllare i ns istinti). Dobbiamo controllare i ns pensieri, siamo noi a comandare noi stessi. KBH desidera ke lottiamo contro lo Yetzer Ha Ra e lo battiamo, ci ha creati apposta imperfetti. SKOIAH,HAZAK BARUH.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *