BESHALLAKH 5771 – LE DUE FACCE DELLA TUA SPOSA!

Il matrimonio secondo la Torà

Il significato e il valore del matrimonio:
come apprezzare il proprio coniuge!

Alcuni punti della lezione:

1. Il Talmud riporta che la spaccatura del Mar Rosso era difficile per Hashem tanto quanto unire le persone in matrimonio. Che cosa significa? Qual è il parallelismo tra matrimonio e spaccatura del mare?

2. Il midrash riporta la frase “il mare aveva visto e si era spaccato”. Perché? Che cosa aveva visto il mare?

3. L’apertura del Mar Rosso va in contrasto con quanto è scritto nello Zohar. Che cosa significa? Perché?

4. Perché il mare si apre davanti alla bara di Yossèf? Qual è il collegamento?

5. I meriti di Yossèf permettono l’apertura del mare. Perché proprio i suoi e non quelli degli altri Tzadikkim?

6. Yossèf rappresenta l’esempio che ogni ebreo deve seguire quando è in esilio. Perché?

7. Per apprezzare il matrimonio, occorre prendere esempio dall’apertura del Mare. Perché?

Riassunto

Il significato e il valore del matrimonio: come apprezzare come apprezzare il proprio coniuge!

Vengono esplorate le parti esteriori ed interiori di una persona, analizzando qual è la più importante, insegnandoci a rivelare il potenziale nascosto, come fece Yossèf!

I meriti di Yossèf permettono l’apertura del Mar Rosso: la sua grande forza di portare il monoteismo nel mondo, nella vita quotidiana, rappresenta un tipo di santità a cui tutti dobbiamo ispirarci nella nostra vita!

Così nel matrimonio bisogna saper guardare al potenziale del coniuge, come fece il mare di fronte alla bara di Yossèf, ricordandosi di apprezzare e non disprezzare!

≈ ≈ ≈

Virtual Yeshiva non ha nessun finanziatore pubblico.
Virtual Yeshiva non fa pagare nessuna iscrizione al sito perché vogliamo che la Torà sia accessibile a tutti.

Se ascolti le lezioni aiuta a mantenere viva questa grande opera di divulgazione di Torà che cresce ogni settimana con nuove lezioni (390 lezioni).

Purtroppo alcune lezioni si trovano sul vecchio sito e altre sul nuovo e non abbiamo ancora finito di fare il passaggio e di completarle delle parti mancanti. È necessario ancora tanto lavoro. Per questo facciamo appello a tutti gli utenti/alunni perché sostengano economicamente questa grande impresa.

Aiutando Virtual Yeshiva potrete diventare soci nella diffusione della Torà e così finiremo presto anche il nuovo sito, Bezrat Hashem.

sono deducibili dalla “decima”. Per saperne di più scrivimi un email.

rav Bekhor

 ≈ ≈ ≈
Per effettuare il download della lezione AUDIO in media qualità (anche sul cellulare) seguire quanto indicato sotto:

Per poter ascoltare la lezione, anche dal cellulare, attiva il pulsante di ascolto riportato sotto:

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

 
Per vedere il video clicca qui:

in memoria di mio nonno Shlomo ben Hana Bekhor

Chi volesse dedicare una lezione mp3 alla memoria o in onore di un lieto evento, può contattarmi shlomo@mamash.it

Rav Shlomo Bekhor

Qui sotto si trova una nuova sezione di commenti.

Tutti sono invitati a scirvere e partecipare e rendere attive queste lezioni.

Questa voce è stata pubblicata in Beshalakh, Kabbalà, matrimonio, Pessakh, Psicologia e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a BESHALLAKH 5771 – LE DUE FACCE DELLA TUA SPOSA!

  1. Rottas scrive:

    B’H’ SHALOM CARISSIMO RAV SHLOMO,finalmente ho capito il legame tra apertura YamSuf e Hatunot,pensavo fosse solo una metafora dire ke unire 2 persone è come spaccare il mare ed ora è tt kiaro! Il mare aveva fatto un accordo cn KBH durante la creazione di aprirsi quando sarebbero arrivati AmIsrael anke se nn voleva,infatti KBH gli aveva mostrato interiorità di AmIsrael,l’anima pura prima di incarnarsi così come diciamo al mattino Elokai neshamà shenatata li tehorà, e così il mare accetta di aprirsi. Ma quando poi 2448 anni dopo arriva il momento il mare rifiuta xkè vede uomini idolatri tanto era il basso livello al quale l’esilio aveva ridotto AmIsrael. Ed allora il 2° Tehillim dell’Allel dice: a Yam Raa vayanos il Mare vide e si ritirò; cosa vide? Vide la bara di Yosef ke aveva resistito alla moglie di Potifar ed era rimasto giusto in mezzo all’immoralità alla materialità cercando di trasformarla in spiritualità. KBH desidera ke lottiamo x vincere contro lo yetzer ha ra ed aprezza molto di più dello Zadik ke ha già vinto la sua lotta contro lo Yetzer ha ra e nn ha più bisogno di lottare. I fratelli di Yosef si isolavano coi loro greggi nella natura lontani dal mondo materiale mentre Yosef rimane integro in mezzo alle tentazioni. Allora il mare ricorda ke è la materia a “sporcare” la Neshamà originalmente pura ke KBH gli mostrò in GanEden così come le 2 anime gemelle ke si sposeranno sulla terra si conoscono già in GanEden e spesso nn si riconoscono più una volta incarnate compromettendo a volte il loro Hatunà. Da qui l’ammonimento a guardare oltre l’esteriorità ke spesso è solo una maschera causata da delusioni ed amarezze ma di guardare all’interno del partner x ricordare l’anima tanto deiderata in GanEden prima di scendere giù in sto olam hazè. SKOIAH,HAZAK BARUH.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *