KEDOSHIM 5769 – MANTENERE L’IDENTITA’ INTERIORE DURANTE MOMENTI STRESSANTI!

La logica del concetto “mechubar lo batil”: se il frutto è attaccato all’albero non si annulla?

Alcuni punti della lezione:

1. In quale modo riesci a definire te stesso? Indipendente, legato all’interno, o basato sulle opinioni esterne?

2. Come ti relazioni alle critiche interne ed esterne?

3. Qual è il segreto a livello storico della durata sovranatturale di Israel? Che cosa significa tutt’oggi?

Riassunto.

≈ ≈ ≈

Virtual Yeshiva non ha nessun finanziatore pubblico.
Virtual Yeshiva non fa pagare nessuna iscrizione al sito perché vogliamo che la Torà sia accessibile a tutti.

Se ascolti le lezioni aiuta a mantenere viva questa grande opera di divulgazione di Torà che cresce ogni settimana con nuove lezioni (390 lezioni).

Purtroppo alcune lezioni si trovano sul vecchio sito e altre sul nuovo e non abbiamo ancora finito di fare il passaggio e di completarle delle parti mancanti. È necessario ancora tanto lavoro. Per questo facciamo appello a tutti gli utenti/alunni perché sostengano economicamente questa grande impresa.

Aiutando Virtual Yeshiva potrete diventare soci nella diffusione della Torà e così finiremo presto anche il nuovo sito, Bezrat Hashem.

sono deducibili dalla “decima”. Per saperne di più scrivimi un email.

rav Bekhor

 ≈ ≈ ≈

Per poter ascoltare la lezione, anche dal cellulare, attiva il pulsante di ascolto riportato sotto:

[audio:http://www.virtualyeshiva.it/files/09_04_30_kedoshim5769_orla_annullamentofrutta_solo_staccata.mp3|titles=KEDOSHIM 5769 – MANTENERE L’IDENTITA’ INTERIORE DURANTE MOMENTI STRESSANTI!]

in memoria di mio nonno Shlomo ben Hana Bekhor

Chi volesse dedicare una lezione mp3 alla memoria o in onore di un lieto evento, può contattarmi shlomo@mamash.it

Rav Shlomo Bekhor

Qui sotto si trova una nuova sezione di commenti.

Tutti sono invitati a scrivere e partecipare e rendere attive queste lezioni.

Questa voce è stata pubblicata in Israele/Esilio, Kedoshim, Psicologia e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a KEDOSHIM 5769 – MANTENERE L’IDENTITA’ INTERIORE DURANTE MOMENTI STRESSANTI!

  1. Rottas scrive:

    B’H’ SHALOM CARISSIMO RAV SHLOMO,
    dovresti sentire i Hazak Baruh ke grido mentre fai le lezioni tanto è forte l’apprezzamento ke ho. Ebbene si il 1° Tehillim dice proprio così ke un albero cn forti radici nn lo sradica nessun vento! Riuscire a restare connessi SEMPRE cn KBH senza farsi influenzare dalle tentazioni esterne: questa e la sfida alla quale il Benonì e sottoposto continuamente. Da qui il significato del “principio, inizio, capo” di ogni cosa: RoshHashanà, RoshHodesh, RoshShavua (MelavèMalka),ModeAnì cn prima parte della giornata dedicata allo Spirito x dare la giusta forza a tt la giornata. L’ansia ed il panico sono la conseguenza di una connessione staccata. SKOIAH,HAZAK BARUH

  2. Pingback: La Parashah della settimana: Kedoshim, קְדֹשִׁים Santi. A cura di rav Shlomo Bekhor - Vivi Israele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *