NOAKH 5769 – TZADDIK CON LA PELLICCIA

Quando fa freddo si può riscaldare tutto l’ambiente come Avrahàm, o ci si può limitare a coprirsi con una pelliccia.

Alcuni punti della lezione:

1. La parashà offre lo spunto per una meravigliosa riflessione sulla migrazione delle anime che ritornano in questo mondo per completare il loro ciclo.

2. Moshè e Noakh sono in realtà la stessa anima e anche la loro vita è parallela: entrambi vengono salvati dalle acque in una barca di legno ma con una differenza molto importante, nel caso di Moshè il catrame viene messo solo fuori invece per Noakh anche dentro.  Che cosa evidenzia tale differenza?

Riassunto.

Quando fa freddo si può riscaldare tutto l’ambiente come Avrahàm, o ci si può limitare a coprirsi con una pelliccia.

Per effettuare il download della lezione AUDIO in ALTA qualità (anche sul cellulare) seguire quanto indicato sotto:

Per poter ascoltare la lezione, anche dal cellulare, attiva il pulsante di ascolto riportato sotto:

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

in memoria di mio nonno Shlomo ben Hana Bekhor

Chi volesse dedicare una lezione mp3 alla memoria o in onore di un lieto evento, può contattarmi shlomo@mamash.it

Rav Shlomo Bekhor

Questa voce è stata pubblicata in Noakh e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *