TERZO SANTUARIO 5768 – TERZO SANTUARIO: PERCHE’ SARA ETERNO?

Anche se l’Haftarà è molto negativa , perché si occupa della distruzione del Santuario, lo studio della struttura del Beit Hamikdash equivale ad una vera e propria ricostruzione.

Alcuni punti della lezione:

1. Perché David haMelech non ha potuto occuparsi della costruzione materiale del Santuario?

2. Il primo Santuario è stato voluto ed ogni suo dettaglio secondo le indicazioni di Ha-Shem, ma è durato meno del secondo Santuario, costruito interamente dall’uomo. Perché la profezia dice che il terzo Santuario, che sarà costruito completamente da HaShem, durerà in eterno?

3. Il monte Morià, nel corso della storia è sempre presente negli atti di fede dell’uomo verso HaShem: luogo di messirut nefesh, luogo della creazione di Adam Rishon, luogo del perdono per tutto il genere umano. Che cosa simboleggia?

Riassunto.

Anche se l’Haftarà è molto negativa , perché si occupa della distruzione del Santuario, lo studio della struttura del Beit Hamikdash equivale ad una vera e propria ricostruzione

≈ ≈

Per effettuare il download della lezione AUDIO in ALTA qualità (anche sul cellulare) seguire quanto indicato sotto:

Per poter ascoltare la lezione, anche dal cellulare, attiva il pulsante di ascolto riportato sotto:

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

in memoria di mio nonno Shlomo ben Hana Bekhor

Chi volesse dedicare una lezione mp3 alla memoria o in onore di un lieto evento, può contattarmi shlomo@mamash.it

Rav Shlomo Bekhor

 

Questa voce è stata pubblicata in Santuario, Terzo Santuario. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *