SHELAKH 5768 – AMORE INFINITO DEGLI ESPLORATORI A MOSHE!

Come hanno fatto gli esploratori a sbagliare così gravemente?

Alcuni punti della lezione:

1. Gli esploratori, inviati da Moshè in eretz Israel, tornano per narrare agli ebrei quanto visto, descrivendo gli aspetti positivi di questa terra, elogiando la sua fertilità e la sua bellezza; a tale descrizione però aggiungono una visione negativa: giganti, città fortificate militarmente ed “una terra che inghiotte i propri abitanti”. Gli esploratori hanno assistito a diversi funerali, non capendo perà che tali cerimonie erano indotte da Ha-Shem per distogliere gli abitanti dall’operato degli esploratori.

2. Gli esploratori compiono il grave di far prevalere gli aspetti positivi su quelli negativi, consigliando al popolo d’Israel a non abbandonare il deserto;  invece di riportare semplicemente quanto visto si spingono a formulare opinioni personali. Come si spiega tale comportamento?

3. L’Alter Rebbe interpretale che coloro che non hanno voluto entrare nella Terra d’Israel l’hanno fatto per il motivo di non essere distolti dallo studio della Torà, in quanto si sarebbero dovuti occupare anche di problematiche materiali che avrebbero assorbito del tempo dedicato unicamente alla Torà. Narra l’Alter Rebbe che la loro volontà di rimanere nel deserto era legata unicamente alla spiritualità, senza dedicarsi alla materialità. Perché è un grave errore?

4. Reb Shmuel Vital, figlio di reb Haim Vital (morto a Damasco nel 1620), allievo del grande cabalista Arizal (scomparso nel 1572 a Zafat) spiega che queste spie, pur essendo tzadikim, si comportano come “riformisti”, modificandone la volontà originaria di Ha-Shem.

Riassunto.

Come hanno fatto gli esploratori a sbagliare così gravemente?

≈ ≈

Per effettuare il download della lezione AUDIO in ALTA qualità (anche sul cellulare) seguire quanto indicato sotto:

Per poter ascoltare la lezione, anche dal cellulare, attiva il pulsante di ascolto riportato sotto:

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

in memoria di mio nonno Shlomo ben Hana Bekhor

Chi volesse dedicare una lezione mp3 alla memoria o in onore di un lieto evento, può contattarmi shlomo@mamash.it

Rav Shlomo Bekhor

Qui sotto si trova una nuova sezione di commenti.

Tutti sono invitati a scrivere e partecipare e rendere attive queste lezioni.

 

Questa voce è stata pubblicata in Shelakh e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *