VAYAK’HÈL 5768 – LA PIGRIZIA DEI NESIIM ED IL SUBCONSCIO

Psicologia nella Torà.

La pigrizia nascosta nel senso di dovere!

Alcuni punti della lezione:

1. Dopo aver portato tutte le offerte per il santuario, mancavano le pietre del pettorale, che furono procurate, per ultimi, dai Nesiim. La Torà riporta il loro nome senza la yod. Perché questa mancanza? Che cosa significa? Che cosa avevano fatto i Nesiim?

2. Le prime offerte portate sull’altare furono invece quelle dei capi tribù. Perché proprio i Nesiim? Che cosa stavano rimediando?

3. I capi tribù, le guide del popolo, non danno il buon esempio, non donando nulla per il santuario. Perché il Rashi non si stupisce? Qual è il loro pensiero? Qual è l’analogia con Moshè?

4. Quando una persona fa un’azione, bisogna non fermarsi al pensiero rivelato, quanto cercare di indagare nei livelli più profondi del proprio comportamento. Ci è mai capitato nella vita quotidiana?

5. Nel Talmud si accenna al “pignoramento dei beni a favore del terzo creditore”. Che cosa ci insegna? Come si relazione con il comportamento dei Nesiim?  

6. Il risveglio del legame tra Hashem e il popolo ebraico avviene per tramite dei Nesiim ma non per merito degli stessi. Che cosa significa?

Riassunto.

La pigrizia nascosta nel senso di dovere!

Tutti i capi tribù, chiamati Nesiim,  hanno portato le pietre del pettorale, come ultima offerta. Il Raschi ci spiega che coloro che dovevano dare l’esempio furono invece gli ultimi.

≈ ≈ ≈

Virtual Yeshiva non ha nessun finanziatore pubblico.
Virtual Yeshiva non fa pagare nessuna iscrizione al sito perché vogliamo che la Torà sia accessibile a tutti.

Se ascolti le lezioni aiuta a mantenere viva questa grande opera di divulgazione di Torà che cresce ogni settimana con nuove lezioni (390 lezioni).

Purtroppo alcune lezioni si trovano sul vecchio sito e altre sul nuovo e non abbiamo ancora finito di fare il passaggio e di completarle delle parti mancanti. È necessario ancora tanto lavoro. Per questo facciamo appello a tutti gli utenti/alunni perché sostengano economicamente questa grande impresa.

Aiutando Virtual Yeshiva potrete diventare soci nella diffusione della Torà e così finiremo presto anche il nuovo sito, Bezrat Hashem.

sono deducibili dalla “decima”. Per saperne di più scrivimi un email.

rav Bekhor

 ≈ ≈ ≈

in memoria di mio nonno Shlomo ben Hana Bekhor

Chi volesse dedicare una lezione mp3 alla memoria o in onore di un lieto evento, può contattarmi shlomo@mamash.it

Rav Shlomo Bekhor

Qui sotto si trova una nuova sezione di commenti.

Tutti sono invitati a scirvere e partecipare e rendere attive queste lezioni.

Questa voce è stata pubblicata in Psicologia, Vayakhel e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *