VAYISHLAKH 5768 – SIMBOLO DELLA REDENZIONE

Storie dai campi di concentramento

L’incontro tra Yaakòv e suo fratello Essàv. Essàv, ancora amareggiato del “furto” della primogenitura e delle benedizioni, si prepara a vendicarsi e a sfogare l’odio. Molti sono i simbolismi insiti in questo passo, toccando con forte attualità le problematiche dell’esilio della nostra generazione. L’ultimo esilio, corrispondente al patriarca Yaakòv, è pieno di sofferenze e problemi, ma diventa simbolo della redenzione  

Alcuni punti della lezione:

1. Perché Yaakòv, fisicamente forte, prega con tanta intensità prima di affrontare Essàv?

2. Yaakòv prega solo per sè stesso?

3. Non bisogna mai disperare davanti alle difficoltà. Come hanno fatto a salvarsi tanti chassidim durante la prigionia nei campi di concentramento? Qual è la forza che riuscirono a trovare?

4. Yaakòv si trova da solo e viene sfidato dall’angelo custode di Essàv. Come mai era da solo? Cosa rappresenta questa lotta?

5. L’angelo custode di Essàv all’avvicinarsi dell’alba dà il colpo finale a Yaakòv. Che cosa rappresentano metaforicamente la notte e l’alba?

6. Che cosa rappresentano nell’ebraismo i giorni di digiuno?

7. Yaakòv, prima dell’incontro con Essàv, tiene nascoste le proprie armi. Perché?

8. Perché D-o non interviene a fermare Essav?

Virtual Yeshiva non ha nessun finanziatore pubblico.
Virtual Yeshiva non fa pagare nessuna iscrizione al sito perché vogliamo che la Torà sia accessibile a tutti.
Se ascolti le lezioni aiuta a mantenere viva questa grande opera di divulgazione di Torà che cresce ogni settimana con nuove lezioni (370 lezioni).
Purtroppo alcune lezioni si trovano sul vecchio sito e altre sul nuovo e non abbiamo ancora finito di fare il passaggio e di completarle delle parti mancanti. È necessario ancora tanto lavoro. Per questo facciamo appello a tutti gli utenti/alunni perché sostengano economicamente questa grande impresa.
Aiutando Virtual Yeshiva potrete diventare soci nella diffusione della Torà e così finiremo presto anche il nuovo sito, Bezrat Hashem.

Le donazioni sono deducibili dalla “decima”. Per saperne di più scrivimi un email.

rav Bekhor

Per effettuare il download della lezione AUDIO in ALTA qualità (anche sul cellulare) seguire quanto indicato sotto:

Per poter ascoltare la lezione, anche dal cellulare, attiva il pulsante di ascolto riportato sotto:

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

in memoria di mio nonno Shlomo ben Hana Bekhor

Chi volesse dedicare una lezione mp3 alla memoria o in onore di un lieto evento, può contattarmi shlomo@mamash.it

Rav Shlomo Bekhor

Qui sotto si trova una nuova sezione di commenti.
Tutti sono invitati a scirvere e partecipare e rendere attive queste lezioni.

Questa voce è stata pubblicata in Chassidut, Digiuni, Israele/Esilio, Vaishlakh e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *