BALAK 5765 – LA FORZA DELLA PAROLA!

Dalla negatività di Balak e Bilam alla venuta di Moshiakh!

1. Balak odiava Israel e temeva l’espansione del popolo ebraico, comprendendo come la vittoria di Israel fosse di un tipo superiore. Qual è il tipo di forza sovrannaturale che manifesta Israel?

2. La Torà ci insegna che una persona non deve mai abbassare la guardia verso i nemici. Una persona che voleva farti del male, poi cambia atteggiamento e pronuncia dolci parole, occorre stare attenti a diventare suo amico; è meglio diffidare del suo nuovo comportamento!

3. Bilam aveva una personalità talmente negativa da essere riconosciuto come “esperto” nel dare le maledizioni. Ma le maledizioni di Bilam contro il popolo ebraico, pronunciate all’alba (momento propizio per essere ascoltati da Ha-shem), non ebbero mai effetto. Perché?

4. Il Maimonide afferma che ogni ebreo ha il compito di attendere con ansia Moshiakh e che il riferimento si trova nella parashà di Balak. Dove si esprime tale concetto?

5. Il Rebbe accenna ad un parallelismo tra il re David e Moshiakh. Come si spiega?

Riassunto

Dalla negatività di Balak e Bilam alla venuta di Moshiakh!

≈ ≈

Per effettuare il download della lezione AUDIO in ALTA qualità (anche sul cellulare) seguire quanto indicato sotto:

Per poter ascoltare la lezione, anche dal cellulare, attiva il pulsante di ascolto riportato sotto:

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

in memoria di mio nonno Shlomo ben Hana Bekhor

Chi volesse dedicare una lezione mp3 alla memoria o in onore di un lieto evento, può contattarmi shlomo@mamash.it

Rav Shlomo Bekhor

 

Questa voce è stata pubblicata in Balak e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *