EMOR 5766 – CHE COSA PERDONA IL KIPPUR?

La parasha di questa settimana ci parla di tutte le feste che scandiscono il calendario ebraico. Nel parlarci delle feste ci ricorda alcune delle loro caratteristiche.
Ecco quindi che a Kippur si può chiedere ad Hashem di perdonarci le colpe che abbiamo commesso nell’osservanza dei suoi precetti, ma non possiamo aspettarci da lui il perdono per le i torti verso i nostri simili. Solo il colpito dal torto pu? perdonare.

Lo stesso Ari Zal (rav. Itzak Luria) ebbe a suo tempo un problema al riguardo e Rav. Bekhor ce ne racconta la vicenda.

Anche l’omer ha alcune caratteristiche particolari e il nostro virtualrav ci racconta di come e quando si deve recitare una particolare benedizione.

E che significato ha Lag BaOmer?

E perché esiste la possibilità di festeggiare pesach quando pesach è già trascorso?

Se lo volete scoprire… basta ascoltarsi la lezione 🙂

Per effettuare il download della lezione AUDIO in ALTA qualità (anche sul cellulare) seguire quanto indicato sotto:

Per poter ascoltare la lezione, anche dal cellulare, attiva il pulsante di ascolto riportato sotto:

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Questa voce è stata pubblicata in Da Revisionare, Emor, Yom Kippur. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *